F24 A ZERO NON PRESENTATO: COME RIMEDIARE?

Il Decreto Legislativo numero 241 del 9 Luglio 1997, permette al contribuente di compensare gli importi a credito spettanti con debiti riguardanti tributi, contributi o premi indicati nel modello F24.

L’ELIMINAZIONE DEL LIBRO SOCI PER LE S.R.L.

Il Decreto Legge numero 185 del 2008, meglio conosciuto come “Decreto Anticrisi” ha abrogato il numero 1) del comma 1, dell’articolo 2478 del Codice civile, determinando in tal modo l’abrogazione, nel

DECRETO ANTICRISI: LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DEGLI INVITI AL CONTRADDITTORIO

L’articolo 27, comma 1, del Decreto Legge numero 185 del 2008, il Decreto Anticrisi, ha introdotto nell’ordinamento italiano l’istituto della definizione degli inviti al contraddittorio emessi da part

LE PRINCIPALI NOVITÀ DEL MODELLO 770/2009 SEMPLIFICATO

L’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 15 gennaio 2009, ha approvato il nuovo modello 770/2009 Semplificato e le relative istruzioni per la compilazione.

LE NUOVE SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DICHIARAZIONI

Le disposizioni relative ai termini di presentazione delle dichiarazioni fiscali sono stati modificati, mediante l’introduzione dell’emendamento numero 42.100, in sede di conversione del Decreto Legge numero 207 del 2008, meglio conosciuto come “Decreto Milleproroghe”. L’entrata in vigore delle modifiche è subordinata all’approvazione da parte del Parlamento della legge di conversione.
I termini relativi al versamento delle imposte non sono stati oggetto di modifica, e quindi, per i soggetti che presentano periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, restano le scadenze fissate per il 16 Giugno, con possibile differimento al 16 Luglio (con la maggiorazione dello 0,40 per cento).

UNICO 2009

LA TASSA ANNUALE PER LA VIDIMAZIONE DEI LIBRI SOCIALI

La Legge numero 383 del 18 Ottobre 2001, ha modificato le modalità operative inerenti alla tenuta e alla conservazione delle scritture contabili.

DECRETO ANTICRISI: RIALLINEAMENTO DA OPERAZIONI STRAORDINARIE

L’articolo 15 del Decreto Legge numero 185 del 2008, meglio conosciuto come “Decreto Anticrisi”, si occupa, tra l’altro, anche del riallineamento dei valori fiscali rispetto a quelli contabili

LE VARIAZIONI DI RIMANENZE – RILEVAZIONI CONTABILI

La differenza algebrica tra l’ammontare delle rimanenze finali e l’importo delle rimanenze iniziali, riguardanti i prodotti risultanti dal processo produttivo aziendale, oltre quelli in corso di p